Sabato 29 Giugno – Bagno di Gong Galleggiante con Giulia Astroyoga e Cena Vegetariana con Trine Hahnneman

COD N/A Categoria Tag

Informazioni aggiuntive

Data

29/06/2024

Orario

19.00 – 22.00

45,00 52,00   IVA incl.

Acquista subito il tuo posto:

Un’ora di bagno di gong al tramonto seguito da una cena vegetariana a buffet.

Uno degli eventi di “casa B. On Tour” dedicato a copro, mente e anima. La location è casa di Trine Hahnemman, chef e scrittrice danese che si è trasferita a vivere con suo marito Peter a Canelli. Hanno scelto un casale con vista mozzafiato sulle colline del Monferrato e tutto l’arco alpino, dove con gran olio di gomito hanno saputo coltivare un orto che a fine Giugno regalerà i suoi frutti migliori. La casa ospita anche una meravigliosa piscina dove abbiamo pensato di mettere dei materassini sui quali sarà possible godersi il Bagno di Gong, che verrà condotto da Giulia Viberti.

Partiamo da cos’è un Bagno di Gong.

È un massaggio sonoro molto profondo che arriva a toccare il nostro corpo sotto il profilo fisico ma anche le nostre essenze più sottili quali mente, cuore e anima. Si definisce “bagno” per la sensazione che dona di essere avvolti e immersi completamente nelle vibrazioni e nei suoni.

Attraverso la percussione del gong nei riceventi vengono stimolate a livello celebrale le onde alfa ma anche theta e delta, a metà tra il sonno e la veglia, portando ad un profondo stato di rilassamento.

Le vibrazioni permettono di accedere a parti della propria psiche nascoste e poco frequentate: possono riemergere ricordi, oppure apparire immagini, si possono avere pensieri di ogni tipo, e intuizioni circa la risoluzione di problemi.

Inoltre ogni singola cellula del corpo viene in qualche modo “massaggiata dalla vibrazione legata al suono. Questo processo può portare all’emersione e alla dissoluzione di antichi dolori fisici e all’avvicinamento a stati di gioia e pace interiori.

Godersi questa esperienza galleggiando sull’acqua permette di amplificare l’effetto delle vibrazioni per ottenere il massimo beneficio dal potere dei Gong. I posti in piscina sono 7, gli altri partecipanti potranno accomodarsi ai bordi della piscina e nel prato circostante.

Dopo il Bagno di Gong verrà servita una cena vegetariana cucinata dalle sapienti mani di Trine utilizzando i prodotti del suo orto, accompagnata da un calice di vino e bevande rinfrescanti.

Chi sono Giulia e Trine:

Giulia Viberti – Corpo mente e spirito sono connessi tra loro e con energie celesti – le è sempre stato chiaro fin dalla giovane età. Il suo percorso inizia con il mondo dello yoga praticato per anni prima di diplomarsi come insegnante di Natural Yoga Flow nel 2020 (RYT 200 presso Natural Yoga Academy). Prosegue nel 2022 con lo studio della disciplina dell’Astrologia umanistica evolutiva come counselor sotto l’insegnamento dell’astrologa Lidia Fassio arrivando ad unire questi due mondi in una pratica da lei chiamata ASTROYOGA – dove le energie del microcosmo incontrano quelle del macrocosmo. Nel 2023 intraprende un nuovo percorso che la porta verso il mondo del suono e della vibrazione dell’antico strumento del Gong.

Chef e scrittrice gastronomica, Trine Hahnemann è un’entusiasta sostenitrice di soluzioni sostenibili, approvvigionamento biologico e cibo semplice cucinato con amore. Con la sua grande conoscenza del cibo e della cultura alimentare danese, scrive e appare regolarmente sui media in America e Gran Bretagna. Trine ha scritto diversi libri di cucina sia nella sua nativa danese che in inglese, tra cui Scandinavian Baking, Scandinavian Comfort Food, Copenhagen Food (vincitore del premio Guild of Food Writers per International or Regional Cookbook) e più recentemente Scandinavian Green. Fondatrice di Hahnemanns Kokken/Bakery. Da poco trasferita in Piemonte dove sta avviando un’azienda agricola biologica.

Orario: 19.00 – 22.00

€ 45 pp bagno di gong a bordi piscina + cena a seguire

€ 52 pp bagno di gong in piscina + cena a seguire

Note: si consiglia di portarsi una coperta e un cuscino. Noi abbiamo qualche tappetino per chi non ce l’ha ma consigliamo a chi ce l’avesse di portarsi il proprio.

 

L’evento si intende confermato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. Qualora fosse annullato, gli iscritti paganti verranno rimborsati utilizzando lo stesso metodo di pagamento. L’eventuale annullamento verrà comunicato via mail un giorno prima dell’evento stesso.